Ispessimento pleurico

L’ispessimento pleurico (o ispessimento della pleura / pleura ispessita) è una infiammazione provocata dall'amianto / asbesto (ispessimento pleurico cause) che colpisce la pleura pleura polmonare (pleura viscerale / pleura parietale). Può avere localizzazione bilaterale o monolaterale.  Può trattarsi di ispessimento pleurico diffuso, nodulare, ispessimento della pleura mediastinica, ispessimento pleurico bilaterale,  ispessimento pleurico apicale, destro o sinistro.

L'ispessimento pleurico (ispessimenti pleurici apicali o ispessimenti pleurici bilaterali) può degenerare in mesotelioma, gravissima malattia amianto correlata spesso mortale. Nei casi lievi l’ispessimento pleurico è asintomatico, mentre nei casi più gravi si manifesta con dispnea, facile affaticabilità, tosse secca e dolore toracico. La diagnosi viene effettuata su base clinica e radiografia (esame TC torace e addome). 


Ispessimento pleurico: assistenza legale

Lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni, con il suo team di avvocati online, offre assistenza legale gratuita per far ottenere alle vittime di ispessimento pleura i benefici contributivi, il certificato di esposizione amianto e la tutela di tutti gli altri diritti. 

Chiedi una consulenza legale gratuita al form sottostante:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

L'Avv. Ezio Bonanni è anche il presidente dell'Osservatorio Nazionale Amianto, associazione rappresentativa delle vittime amianto che tutela i diritti di lavoratori e cittadini. 

 

Contattare l'Osservatorio Nazionale Amianto per ottenere assistenza tecnica, medica e legale gratuita

Numero Verde ONA


Cos'è la pleura

La pleura (dal greco πλευρά, pleyrà, «fianco») è una membrana che avvolge singolarmente ciascun polmone formata da due foglietti di cellule mesoteliali che costituiscono le pleure hanno la funzione di secernere un liquido altamente lubrificante che permette i movimenti polmonari dentro la gabbia toracica, riducendone l’attrito.

La pleura si distingue in pleura viscerale (che riveste i polmoni e non contiene fibre nervose) e pleura parietale (che riveste la superficie interna del torace, il diaframma ed il mediastino e contiene invece fibre sensitive). 

I foglietti della pleura parietale e della pleura viscerale creano fra di essi una cavità a pressione negativa che contiene il liquido pleurico, fondamentale per permettere ai polmoni di dilatarsi negli scambi respiratori.

Quando i capillari linfatici sono ostruiti o secernono essi stessi del liquido, l’aumento di volume del liquido pleurico, ricco di proteine, viene definito essudato, come si realizza in tutte le condizioni di infiammazione ed infezione. 

Ispessimento pleurico e prepensionamento

I lavoratori esposti asbesto malati ispessimento pleurico hanno diritto alle maggiorazioni contributive INPS esposizione amianto (art. 13, co. 7, L. 257/92) pari al 50% del periodo di esposizione, che quindi deve essere rivalutato con il coefficiente 1,5, valido sia per anticipare la data della maturazione del diritto a pensione, sia per rivalutare i ratei pensionistici.

Il pensionamento anticipato per ispessimento polmonare permette di anticipare la collocazione in pensione, evitando ulteriori esposizioni e il rischio di degenerazione in mesotelioma pleurico. Per approfondire:

Diritti delle vittime di ispessimenti pleurici

L'ispessimento pleura è causato da elevata esposizione professionale ad asbesto (malattia amianto correlata). Per questo motivo è stata inserita nella Lista I INAIL delle malattie professionali (malattie amianto di cui si presume la origine professionale) e le vittime hanno diritto all'indennizzo INAIL e rendita INAIL.  

Le vittime hanno diritto a:

Risarcimento danni per ispessimenti pleurici

 

risarcimento danni nei confronti del datore di lavoro

Ispessimento pleurico sintomi

Nei casi di lieve ispessimento pleurico, la malattia è asintomatica, mentre nei casi più gravi, in cui la fibrosi risulta massiva e si associa ad una sindrome respiratoria restrittiva che si manifesta con dispnea da sforzo, tosse secca e dolore toracico. La diagnosi è basata su clinica e radiografia del torace e risulta una prevalenza tra gli esposti alle fibre di asbesto compresa tra il 2 e il 7%, con un rapporto tra placche ed ispessimenti circa di 6 a 1.

Ispessimento pleurico come anticamera del mesotelioma pleurico

Gli ispessimenti pleurici sono spesso la malattia che anticipa il mesotelioma della pleura, grave neoplasia asbesto correlata, riconosciuta nella Lista I Inail delle malattie professionali e per questo se ne presume l'origine professionale e deve essere sempre indennizzata dall'inail.

Queste malattie amianto sono causate da una elevata esposizione amianto, che quindi può essere solo di origine lavorativa. Anche in caso di esposizione extraprofessionale, comunque, l'esposizione professionale ha un ruolo concausale, perché è dose dipendente.

Conseguentemente, nei procedimenti giudiziari per risarcimento danni amianto,specialmente in caso di tumore alla pleura,  la prova della presenza di ispessimenti della pleura e quindi delle elevate esposizioni ad asbesto di natura occupazionale, portano al rigetto delle eccezioni dei datori di lavoro e alla dichiarazione giudiziale di responsabilità civile e dell'obbligo di risarcimento di tutti i danni sia in favore della vittima primaria (il lavoratore malato / deceduto) sia in favore dei famigliari, per responsabilità contrattuale (artt. 1218, 1223,1453 e 2087 c.c.) ed extracontrattuale (artt. 2043 e 2059 c.c. per quella aquiliana; 2050 c.c. per quella da attività pericolose; 2051 c.c. per violazione degli obblighi da cose in custodia; e 589 e 185 c.p. in relazione agli artt. 2043 e 2059 c.c., per responsabilità civile da reato; sempre in combinato disposto con l'art. 2987 c.c.).


Assistenza sanitaria per ispessimento della pleura

Lo strumento fondamentale per la prevenzione dell'insorgenza degli ispessimenti pleurici è la bonifica di tutto l'amianto presente nei siti contaminati, luoghi di vita e di lavoro.

In caso di esposizione e di insorgenza di ispessimento pleurico, l'Osservatorio Nazionale Amianto mette a disposizione un servizio di assistenza medica gratuita tramite i suoi medici volontari. 

Contatta l'Osservatorio Nazionale Amianto attraverso lo Sportello Amianto Online per ottenere assistenza medica, tecnica e legale.


Ispessimento pleurico: Avv. Ezio Bonanni

Lo studio legale dell'Avv. Ezio Bonanni offre assistenza e consulenze legali gratuite per le vittime di ispessimento pleurico e per i famigliari delle vittime decedute.

Di seguito il video della conferenza amianto e mesotelioma che si  è tenuta presso la Regione Lazio il 07.07.2017, in cui l'Avv. Ezio Bonanni risponde alle domande della Dott.ssa Fabrizia Nardecchia e chiarisce che c'è un rischio anche per i famigliari dei lavoratori esposti ad amianto.

Per saperne di più: Osservatorio Nazionale Amianto

L'Avv. Ezio Bonanni ti guida nella tutela dei tuoi diritti.

Leggi di più sugli ispessimenti pleurici