Amianto: interviene il Presidente della Camera dei Deputati


“Amianto”

L'On.le Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei Deputati, dopo l'incontro del 16-04-2040, in Palazzo Montecitorio, con le associazioni dei lavoratori e vittime dell'amianto, assistite dal loro legale, Avv. Ezio Bonanni, dà seguito alla straordinaria attenzione e sensibilità dimostrata, intervenendo sul problema 


della mancata attuazione del Fondo Vittime dell'Amianto, istituito ma non operativo, per mancanza del decreto attuativo, che doveva essere emanato dal Ministro del Lavoro entro il termine di tre mesi dall'approvazione della legge, e che ad oggi a distanza di due anni e mezzo non è ancora venuto alla luce.
L'On.le Fini trasmette la comunicazione dell'Avv. Ezio Bonanni con i documenti e gli atti allegati al Presidente della Commissione Lavoro, On.le Silvano Moffa, affinché con gli altri componenti "possa prenderne visione ed assumere le iniziative che riterrà più opportune".
Un atto importante, di sostegno, per le vittime dell'amianto che ancora oggi attendono giustizia ed il riconoscimento dei loro diritti.
Ne dà comunicazione lo stesso Presidente della Camera dei Deputati con una missiva inoltrata all'avv. Ezio Bonanni, che ritiene di renderne pubblico il contenuto.

 

Roma, 28/04/2010

 

Avv. Ezio Bonanni


Download
Comunicato stampa dell'avv. Bonanni con allegata la lettera del Presidente della Camera
formato Pdf
28-04-2010 Comunicato stampa.pdf
Documento Adobe Acrobat 68.2 KB

Assistenza legale: richiedi parere online gratis

Amianto: interviene il Presidente della Camera dei Deputati

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti