30-04-2010 Aosta dibattito "Amianto e Giustizia"

30 Aprile 2010 Aosta - ore 15.30
presso il Circolo Culturale

Sportivo CCS Cogne,
Corso Battaglione Aosta n. 18

 

dibattito dal tema:

"Quale Giustizia per le Vittime e gli Esposti all’amianto della Regione Valle d’Aosta? tra norme della Regione a Statuto Speciale e disinteresse dello Stato Nazionale!"

Si perpetua infatti lo stato di ingiusta discriminazione per le vittime dell’amianto, che diventa ancora più stringente, attuale ed urgente, per le Regioni a Statuto Speciale, come la stessa comunicazione del 17.03.2010, dell’Inail all’Avv. Ezio Bonanni, nella quale testualmente “l’invocata equiparazione degli atti degli Enti Territoriali a quelli di indirizzo ministeriale, è stata effettuata dalla nota Sentenza del TAR del Lazio n. 5750/09, per altro oggetto di impugnazione, rispetto ad atti normativi della Regione Friuli Venezia Giulia, mentre non risulta emesso in materia da parte della Regione Autonoma Valle d’Aosta alcun atto dello stesso rango”, con il conseguente rigetto di tutte le domande dei lavoratori esposti all’amianto nei siti della piccola Regione a Statuto Speciale.
Ciò è inaccettabile ed inammissibile, e perpetua una ingiustificata discriminazione delle Regioni a Statuto Speciale, e tra le stesse Regioni a Statuto Speciale!
Presenteremo separato ricorso alla Corte Europea per i diritti dell’uomo, e ricorso amministrativo alla Commissione Europea, per l’ingiusta discriminazione, non giustificata né giustificabile, ed abbiamo intenzione di chiamare e fare assumere precisa posizione al Presidente della Regione Valle d’Aosta, ed alla Magistratura del Lavoro, perché riconosca i benefici contributivi fino al 02.10.03, nei siti regionali, ed a tutte le altre competenti Autorità per le numerose vittime dell’amianto, di cui abbiamo cognizione, determinate dalla massiccia presenza di polveri e fibre di amianto nel sito della Regione Valle d’Aosta.
All’Assemblea pubblica che inizierà a partire dalle ore 16.00 del 30.04.2010 sarà invitato anche il Presidente della Regione e le altre Autorità, e l’intera popolazione, sensibile ai problemi dei lavoratori e delle vittime dell’amianto e degli altri cancerogeni e parteciperà l’Avv. Ezio Bonanni, legale dell’Osservatorio e di altre associazioni (e colui che ha patrocinato la causa innanzi il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, culminata con l’accoglimento e l’estensione dei benefici contributivi fino al 02.10.03, per i lavoratori esposti all’amianto nei siti delle Regioni a Statuto Speciale, nel caso, espressamente per la Regione Friuli Venezia Giulia cfr. Sentenza 5750/09), ed il Prof. Giancarlo Ugazio, già Professore di Patologia Ambientale presso l’Università di Torino, i quali illustreranno le iniziative intraprese e quelle che saranno messe in cantiere dopo l’importante incontro.


Roma, 09.04.2010

 

Sig. Aldo Guerrera
Presidente Osservatorio Nazionale Amianto


Download
Locandina dell'evento in formato Pdf
30-04-2010_Aosta.pdf
Documento Adobe Acrobat 639.6 KB

Download
Locandina dell'evento in formato Jpg
30-04-2010_Aosta.jpg
Formato JPG 1.0 MB

Download
Comunicato in formato Word
30-04-2010 ASSEMBLEA DIBATTITO AMIANTO e
Documento Microsoft Word 631.0 KB

Scrivi commento

Commenti: 0